326
Beppe Marotta e Piero Ausilio sono molto attivi sul mercato con il chiaro obiettivo di allestire una rosa competitiva e che possa difendere lo scudetto conquistato nella scorsa stagione. Ai due dirigenti nerazzurri, di certo, non mancano le idee e la creatività per cercare di piazzare anche i giocatori che non rientrano nel progetto tecnico di Simone Inzaghi. Con il Cagliari è stato raggiunto l’accordo per la cessione di Dalbert: prestito con diritto di riscatto a 7 milioni, si attende solo l’ultimo ok del brasiliano.

Ascolta "Inter, chiusa una cessione da 7 milioni al Cagliari: le ultime su Nainggolan e Nandez" su Spreaker.

NAINGGOLAN VERSO IL RITORNO- Anche Radja Nainggolan ha le valigie pronte per tonare a casa, nella sua Sardegna. Marotta e Ausilio hanno deciso di concedere la buona uscita  al Ninja per permettergli ritornare in rossoblù. La distanza tra richiesta e offerta è di 500.000 con il giocatore che chiede 1,5 milioni mentre l’Inter offre un solo milione. L’agente del centrocampista belga è al lavoro per raggiungere un accordo che soddisfi tutte le parti e c’è grande ottimismo. Il Cagliari ha già pronto un biennale con opzione per il terzo anno. L’Inter rimane sempre molto vigile su Nahitan Nandez, centrocampista uruguaiano che sembrava diretto verso il Leeds. Gli inglesi sembrano aver mollato la presa, una situazione che può favorire il club nerazzurro. Se ne riparlerà nei prossimi giorni.