Inter-PSV è il crocevia di una stagione intera. Per il passaggio del turno è tutto aperto, ma come sottolinea Tuttosport la sfida di Champions League si porta dietro anche delle questioni delicate dal punto di vista del bilancio perché per i nerazzurri saranno in ballo circa 15/20 milioni di euro solo da quella partita.

Molto ruota attorno ai biglietti, quindi l'incasso a San Siro (venduti più di 65mila biglietti) per martedì mentre arriveranno in tasca altri 2.7 milioni se la squadra batterà gli olandesi del PSV. Se poi il Barcellona non farà scherzi, l’Inter approdando agli ottavi riceverebbe dalla Uefa altri 9.5 milioni di premio. Cifre che potrebbero poi riflettersi anche sul prossimo mercato invernale qualora si superasse il turno. Non solo, perché l'incasso degli ottavi a San Siro garantirebbe poi un altro fiume di denaro visto che verosimilmente i nerazzurri affronterebbero un top club. Non male, dopo aver già incamerato 41.8 milioni di euro fin qui dal percorso in Champions. Ma col PSV ci si gioca tanto, per il bilancio ma soprattutto sul campo.