L'Inter ha già deciso da tempo il cambio in panchina: Antonio Conte al posto di Luciano Spalletti. Il divorzio tra Allegri e la Juventus non scombina i piani del club nerazzurro, che ha un accordo con l'ex ct dell'Italia, pronto a firmare il contratto come confermato a Marotta. Tanto che i due stanno già definendo gli obiettivi sul mercato come Lukaku (Manchester United), Dzeko (Roma) e Danilo (Manchester City). 

Però, sempre secondo la Gazzetta dello Sport, il budget che il presidente Zhang metterà a disposizione per la campagna acquisti estivi dipenderà dall'ultima giornata di campionato domenica sera a San Siro contro l'Empoli: cambia il mondo, con o senza qualificazione alla prossima Champions League che garantisce almeno 50 milioni di euro.