Commenta per primo

 "Mi sto ambientando nel modo migliore. Sono tranquillo e felice", parla così Philippe Coutinho, raccontando la sua nuova vita nerazzurra. "Mi stanno aiutando sia i giocatori brasiliani dell'Inter che i miei genitori e la mia ragazza. Non capisco ancora tutto dell'italiano ma tutti mi stanno aiutando. Il clima? Per il momento non c'è grande differenza tra Milano e Rio de Janeiro. Tutti parlavano di una Milano molto fredda, ma fa ancora caldo e si sta bene. Con chi ho legato di più in questi mesi? Le stanze sono singole, ma tutti sono magnifici, molto gentili con me. Lucio, Julio Cesar, Motta, Maicon, sono grandi persone. A volte potresti pensare che queste persone siano arroganti dopo aver vinto tutto, invece sono tutti molto umili, semplici", ha spiegato il giocatore nerazzurro a Globoesporte.