96
Il mercato invernale è ai nastri di partenza, ma in casa Inter già si pensa alla prossima estate. Il nuovo amministratore delegato Beppe Marotta e il ds Piero Ausilio stanno valutando diversi profili di esperienza internazionale e con il contratto in scadenza il 30 giugno per rinforzare la squadra in vista della prossima stagione. Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, i nomi sul taccuino della dirigenza nerazzurra sono quelli di Filipe Luis e Godin dell'Atletico Madrid e Ashley Young del Manchester United

COLCHONEROS - "A giugno l'Inter deve aggiungere titolari costosi che facciano fare il salto di qualità. Questi sono anche propositi della proprietà, sappiamo che il livello qualitativo del gruppo deve aumentare e sarà il nostro obiettivo". Marotta non ha nascosto le ambizioni in tema di mercato del club di Corso Vittorio Emanuele, pronto ad allestire una rosa ancora più competitiva. Tra gli obiettivi dei nerazzurri c'è sempre Diego Godin: il difensore uruguaiano ha rifiutato le diverse proposte di rinnovo presentate dall'Atletico Madrid e potrebbe prendere il posto di Joao Miranda, sempre più vicino all'addio. In casa Colchoneros, Marotta e Ausilio tengono d'occhio anche la situazione di Filipe Luis: anche lui in scadenza, ha il passaporto comunitario e potrebbe rinforzare la fascia sinistra, soprattutto in caso di bocciatura di Dalbert.
JOLLY - L'altro nome seguito da Beppe Marotta è quello di Ashley Young. Il 33enne non ha ancora rinnovato con il Manchester United, nonostante la volontà della dirigenza dei Red Devils di proseguire insieme, e potrebbe essere un nuovo jolly a disposizione di Luciano Spalletti: Young può, infatti, giocare su entrambe le corsie sia come terzino che ala. Secondo quanto riferisce il Sun, il club nerazzurro avrebbe già proposto un biennale al calciatore e attende una risposta.