111
Il silenzio sta consumando Antonio Conte, che ha vinto uno scudetto, ma che non vuole assolutamente vedere azzerati i suoi sforzi. Il tecnico nerazzurro ha annullato tutte le conferenze, non parlerà alla stampa fino a quando non sarà Zhang a dare risposte concrete. Il tecnico non intende metterci la faccia e soprattutto aspetta di conoscere in prima persona quelli che saranno i programmi e gli obiettivi per la prossima stagione. Finora ha solo sentito parlare di taglio stipendi, null’altro.

La prossima settimana sarà quella del confronto tra i due, lo ha annunciato Beppe Marotta prima della sfida contro la Juventus: “Spero e credo si possa continuare insieme”, ha annunciato l’amministratore delegato dei nerazzurri. Questa è la sensazione che c’è nell’ambiente, ma Antonio Conte chiede garanzie tecniche. Quali sono i calciatori sul mercato? In che modo, l’Inter, potrà sostituirli? Dopo aver costruito una solida ossatura e una mentalità vincente, Conte non intende ripartire da zero e vuole anche che in base alla campagna di acquisti e cessioni, la proprietà esprima con chiarezza gli obiettivi stagionali. Fino a ieri sera la priorità era la sfida contro la Juventus, da lunedì, invece, l’attenzione si sposterà alla programmazione della prossima stagione. Tutto passa dall’incontro Zhang-Conte.