1
Al termine della vittoria sull'Atalanta, Stefan de Vrij ha parlato a Sky: "In spogliatoio c'era tanta soddisfazione per il risultato contro una squadra fortissima che mette in difficoltà tutti. Abbiamo sofferto tanto ma siamo felici". 

SUL SALTO DI QUALITA' - "Abbiamo imparato a saper soffrire in certe partite come quella di oggi o contro il Parma, dopo l'1-2. L'anno scorso avevamo più difficoltà a tenere il risultato, quest'anno siamo più solidi".

SU SKRINIAR - "Tra noi difensori c'è un buon rapporto, cerchiamo di aiutarci tra noi".  

SULLA DIFESA - "Gioco in Italia da sei anni, ho imparato come difendere. Sono cresciuto, non subire gol in partite come questa ci dà grande soddisfazione, è merito di tutta la squadra. Siamo più uniti e compatti di prima, subiamo di meno. Se prendiamo pochi gol è merito di tutti".

SULLA PARTITA - "L'Atalanta gioca sempre uomo contro uomo, eravamo preparati. Dopo l'1-0 ci siamo abbassati un po', non riuscivamo a tenere palla".