171
Poggiarsi sulla difesa. L'Inter si è riscoperta solida nella parte più importante della stagione finora, subendo 2 soli gol nelle ultime 9 partite, portando a casa 25 punti su 27 disponibili. La consueta linea a 3 di Conte ha trovato in Milan Skriniar, Stefan de Vrij e Alessandro Bastoni tre intrepreti da urlo, che stanno crescendo, in campo e 'sul mercato'. 

Skriniar aveva le valigie in mano e sembrava a un passo dal Tottenham; a De Vrij mancava l'ultimo step, decisivo, per confermarsi tra i top in Europa e Bastoni, una stagione e mezza fa, dopo il prestito a Parma, era pronto per andare di nuovo a farsi le ossa. Ma Conte ha cambiato tutto: lo slovacco si è ripreso il posto ed è tornato a segnare, l'olandese non salta una partita e ha una costanza di rendimento come pochi nel mondo, l'italiano è al momento il miglior difensore azzurro in circolazione. E, come scrive il Corriere della Sera, i tre, insieme, valgono 155 milioni: 50 Skriniar, 50 Bastoni e 55 De Vrij. Per una difesa bunker che fa volare i nerazzurri.