12
Dzeko subito poi un altro colpo importante al suo fianco. È questa la strategia di Beppe Marotta e Piero Ausilio, rientrati nella serata di ieri a Milano. L'agenda dei dirigenti dell'Inter è fitta e si muoverà subito verso la Roma per chiudere l'acquisto del bomber bosniaco.

Il reparto dovrà però essere completato anche con un altro innesto di alto livello e non tramonta il nome di Romelu Lukaku che rimane un obiettivo primario nonostante il no del Manchester United a contropartite o prestiti. Oltre al belga, secondo il Corriere dello Sport, l'Inter tiene monitorata la situazione legata a Rafael Leao del Lille e soprattutto di Edinson Cavani che potrebbe decidere, a fine mercato, di lasciare il PSG.