20

Finalmente Walter Mazzarri potrà avere l'esterno tanto desiderato. L'Inter è molto vicina Wallace Oliveira dos Santos, per tutti Wallace. Il brasiliano arriverà in prestito, resta solo da accordarsi sulla formula. Il Chelsea, proprietaria del cartellino del giocatore, punta ad un prestito secco mentre i nerazzurri preferirebbero averlo con un diritto di riscatto in loro favore. I Blues però non vogliono rischiare di perdere Wallace a titolo definitivo, perciò faranno di tutto per inserire un'opzione di controriscatto. Per strapparlo dal Fluminense il Chelsea ha sborsato 5,4 milioni di euro. La società inglese crede molto nel 19enne di Rio de Janeiro ma al momento non può tesserarlo per problemi burocratici.

L'affare dovrebbe chiudersi in occasione dell'amichevole tra Inter e Chelsea, in programma domani notte ad Indianapolis. Ottima visione di gioco, personalità da vendere e grande corsa sono solo alcune delle qualità di Wallace, già capace di vincere un Campeonato Brasileiro e un Campeonato Carioca con il Flu e un Sudamericano Under 17 con il Brasile. Mazzarri dovrà lavorare tatticamente con il verdeoro, abituato a giocare da laterale destro in una difesa a 4. Ufficializzato l'acquisto di Wallace, il mercato dell'Inter, per quanto riguarda gli esterni, non può definirsi chiuso. Branca e Ausilio vogliono regalare all'allenatore un altro giocatore, più esperto del brasiliano, in quel ruolo. Oltre a van der Wiel (25, Psg) e Janmaat (24, Psv), i nomi di Isla (25, Juve) e Zuniga (27, Napoli) sono sempre d'attualità, nonostante le apparenti chiusure di Marotta e De Laurentiis.