125
Ancora un gol, ancora decisivo, ancora una volta Gabriel Barbosa è apparso rinato e rigenerato in Brasile con la maglia del Flamengo. Eppure il futuro di Gabigol sembra segnato, lontano dall'Inter pronta a venderlo al miglior offerente nel corso del prossimo mercato di gennaio quando il prestito al Mengao terminerà. Eppure, con l'infortunio di Alexis Sanchez e l'operazione alla caviglia che lo terrà fuori sicuramente fino a gennaio l'attaccante brasiliano non meriterebbe una chance?

TORNATO DECISIVO -
29 presenze fra campionato Brasilerao e Copa Libertadores e 29 volte decisivo con 24 gol e 5 assist, Gabigol è oggettivamente rinato fino a ritrovare anche la convocazione nella nazionale brasiliana in cui ha trovato spazio, seppur in un contesto non semplice come quello odierno della seleçao.

SOLO UN UOMO MERCATO? - Il Flamengo vorrebbe trattenerlo, lo Schalke 04 e il West Ham ci stanno pensando e l'Inter ha già fissato per lui un prezzo di vendita di 30 milioni di euro. Ma Gabigol è davvero solo un uomo mercato da sacrificare? L'Inter si sta infatti guardando attorno sul mercato in vista di gennaio alla ricerca di un rinforzo nel reparto con Giroud, Petagna, Keita e perfino Ibrahimovic osservati speciali. Tutti giocatori da acquistare andando ad appesantire il bilancio e togliendo fondi all'altra grande richiesta di Antonio Conte (un centrocampista di quantità). Eppure Gabigol è già a bilancio, ha ancora tre anni di contratto e in Brasile si è finalmente ritrovato. Davvero sicuri che non possa essere lui la soluzione? Sicuri che non serva?

E voi? Se foste l'Inter dareste una chance a Gabigol? DITECELO VOTANDO QUI AL NOSTRO SONDAGGIO