Commenta per primo
Da Madrid, a margine di un incontro del gruppo Unicredit, Luis Figo, ex giocatore dell'Inter (e del Real Madrid) e attuale ambasciatore nerazzurro all'estero, parla del possibile addio di José Mourinho al club nerazzurro. "E' sempre difficile sostituire un allenatore che è uno dei migliori e con una forte identificazione con i tifosi - ha spiegato il portoghese -, in ogni caso bisogna sopravvivere: la vita continua, se perdi il meglio devi avere un'altra alternativa. La decisione è nell'aria, in passato il presidente ha agito bene e ora deciderà per una persona che sappia guidare la squadra. Ora siamo un gruppo, la cosa peggiore sarebbe distruggerlo".