Secondo il CorSera, l'Inter se arrivasse un’offerta da 80-90 milioni lascerebbe andar via Mauro Icardi con sconto di 20/30 milioni rispetto alla clausola. Il sostituto? Fino ad oggi non era un problema, ora il club nerazzurro dovrà aprire il capitolo. L'Inter ha un nuovo capitano e da giugno potrebbe avere anche un altro attaccante.