523
Probabilmente il mercato di gennaio non regalerà grandi stravolgimenti all’Inter, ma da viale della Liberazione sono proiettati al futuro e sanno bene che ci sarà molto da fare soprattutto per migliorare il reparto di centrocampo, dove ci saranno tre addii già preventivati: quelli di Vidal, Sensi e Vecino. Ausilio e Marotta puntano a migliorare la qualità delle mezzali per garantire a Inzaghi un livellamento delle risorse, anche pescando dalla panchina e per questo motivo si procede spediti verso un obiettivo individuato da tempo.

COSTI - Parliamo di Davide Frattesi, calciatore del Sassuolo che l’Inter segue da oltre un anno. Ausilio non ha alcun dubbio sul fatto che l’ex Monza possa avere un futuro radioso e per questo motivo ha già portato molto avanti i lavori con l’agente del calciatore e con il Sassuolo. Carnevali ha fissato il prezzo, per “liberare” Frattesi servono 25 milioni di euro e l’operazione può essere condotta offrendo ai nerazzurri qualche privilegio sul pagamento. Prestito oneroso con riscatto, questa la  formula che i due club porteranno avanti e nei prossimi giorni ci saranno nuovi confronti volti a chiudere le pratiche il prima possibile.