2
Samir Handanovic, portiere dell'Inter, ha parlato così a Sky Sport dopo la sconfitta interna contro il Barcellona costata l'eliminazione dalla Champions League: "Ci è mancato un gol nel secondo tempo, abbiamo attaccato ed avuto occasioni. Si sa che loro uscivano in contropiede, e se ci allungavamo spendevamo energie. Più andava avanti più era difficile, ci abbiamo provato ma comunque si prosegue così. La sconfitta brucia ma non credo che andrà a influire sul campionato, ci sono due partite prima della sosta. Ora ricarichiamo le batterie, e si va a giocare a Firenze domenica. Come gioco e prestazioni meritavamo di passare ma non è successo. Facciamo tesoro delle cose, abbiamo comunque giocato bene ma avuto tanti alti e bassi".