228
Bisognerà fare le nozze con i fichi secchi, Zhang non metterà alcun budget a disposizione dell'Inter, zero euro e autosostentamento totale, motivo per cui Marotta e Ausilio dovranno aguzzare l'ingegno. In quest'ottica sarà come al solito fondamentale arrivare per primi sui parametri zero che consentiranno ancora ai nerazzurri di veleggiare verso il cambio di proprietà senza abbassare troppo il livello di competitività della squadra.

CONTATTO - L'Inter sta programmando esattamente così il futuro, anche per farsi trovare pronta di fronte a quelli che sono addii ormai programmati da tempo, come quelli di Vecino e Vidal, che andranno a sguarnire il reparto di centrocampo. I nerazzurri vorrebbero aggiungere qualità e per questo motivo da qualche giorno sono partiti i primi dialoghi con l'entourage di Mkhitaryan, che qualche settimana fa, un po' a sorpresa, ha incontrato difficoltà in sede di rinnovo con la Roma. Scogli che potrebbero non essere superati con semplicità e per questo motivo Ausilio e Marotta vogliono capire quali siano le richieste del calciatore per valutare serenamente un suo arrivo. Per adesso quella di Mkhitaryan è un'idea che affascina molto l'Inter e nei prossimi giorni ci saranno nuovi contatti.