274
In queste ore il PSG ha avviato i motori per il riscatto anticipato di Mauro Icardi, il club francese è in contatto con l’Inter per cancellare la vecchia formula e trovare l’accordo definitivo già nel mese di gennaio. Maurito ha convinto i francesi che comunque a gennaio arricchiranno il parco punte anche per l’addio di Cavani. 

A ICARDI L’ULTIMA PAROLA - 70 milioni di euro è la cifra pattuita per il riscatto, Inter e PSG non modificheranno nulla. Un discorso avviato che farebbe molto comodo all’Inter che a gennaio avrebbe maggiori liquidità da investire sul mercato. I dialoghi sono aperti, l’ultima parola spetta a Icardi, chiamato a prendere una decisione definitiva circa il suo futuro. Presto potrebbe salutare per sempre l’Inter.