Un gol pesante nel derby Primavera, i colpi di un talento vero. L'Inter si coccola Davide Merola, il gioiellino classe 2000 che fa l'attaccante e ricorda Totò Di Natale: niente fisico statuario, struttura piccola ma tanta qualità nei piedi di questo ragazzo che promette benissimo. Tra i più stimati dal direttore del settore giovanile Samaden, Merola sta vivendo un buon percorso in nerazzurro ma le offerte non mancano e non mancheranno: non è escluso che si possa realizzare una plusvalenza tra gennaio e giugno con il suo cartellino, l'Inter sta facendo le sue valutazioni.

MOSSA SAMP - In queste ore infatti si è attivata la Sampdoria che ne ha parlato con il suo agente Mino Raiola e i suoi collaboratori, sta preparando un'offerta: seguito da vicino da tempo, Merola piace ai blucerchiati ma non è ancora un discorso in chiusura. C'è anche il Sassuolo in fila, mentre dall'estero più volte osservatori dalla Premier League hanno monitorato questo prospetto con interesse. L'Inter vuole decidere con calma, fare la sua valutazione e soprattutto cederlo soltanto in presenza di una clausola di recompra, un diritto di riacquisto già inserito nelle vendite di tutti i giovani più promettenti in questi anni. La Samp corteggia Merola, Raiola in regia: palla all'Inter...