Con la chiusura dei massimi campionati europei sono arrivati anche i verdetti per l'accesso alla massima competizione per club in Europa, la Champions League, raggiunta in extremis nella serata di ieri dall'Inter dopo la vittoria sulla Lazio. 

Inter, Roma, Napoli e Juventus sono le quattro formazioni italiane qualificate che, in virtù del cambio regolamentare che prenderà il via proprio dalla prossima edizione, accederanno direttamente ai gironi così come le prime quattro qualificate di Inghilterra, Spagna e Germania. Squadre di altissimo livello che, come ogni anno saranno divise in quattro fasce per gli accoppiamenti dei gironi. La Juventus in quanto vincitrice dello scudetto sarà in prima fascia, il Napoli in seconda e l'Inter in quarta fascia. La Roma può ancora sperare di salire in seconda fascia se il Real vincesse la Champions e una fra Basilea e Benfica non superasse i preliminari.


Ecco tutte le qualificate già certe dell'accesso ai gironi.
SPA: Barcellona*, Atlético Madrid, Real Madrid, Valencia
GER: Bayern Monaco*, Schalke 04, Hoffenheim, Borussia Dortmund 
ENG: Manchester City*, Manchester United, Tottenham, Liverpool
ITA: Juventus*, Napoli, Roma, Inter
FRA: Paris Saint-Germain*, Monaco, Lione
RUS: Lokomotiv Mosca*, CSKA Mosca
POR: Porto
UKR: Shakhtar Donetsk
BEL: Club Brugge
TUR: Galatasaray
CZE: Viktoria Plzeň


AI PLAYOFF - Benfica (Portogallo), Dinamo Kiev (Ucraina), Standard Liegi, Fenerbahce (Turchia), Spartak Mosca (Russia), Slavia Praga (Repubblica Ceca), Basilea (Svizzera), Ajax (Olanda), PAOK Salonicco, Sturm Graz (Austria)


LE FASCE CERTE AD OGGI

PRIMA FASCIA:
Barcellona, JUVENTUS, Manchester City, Bayern Monaco, Lokomotiv Mosca, PSG, Atletico Madrid (vincente EL) Real Madrid o Liverpool (vincente CL)
SECONDA FASCIA: Real Madrid (se perde la Champions), Borussia Dortmund, Porto, Manchester United, Shakthar Donetsk, NAPOLI

FRA SECONDA E TERZA FASCIA: Liverpool (se perde la finale), Tottenham, ROMA.

TERZA FASCIA:  Schalke, Lione, Monaco, CSKA Mosca,

FRA TERZA E QUARTA FASCIA: Valencia, Viktoria Plzen, Bruges, Galatasaray.

QUARTA FASCIA: Hoffenheim, INTER