148
Il Chelsea fa sul serio per Cesare Casadei. Il classe 2003 dell'Inter è entrato nel mirino dei Blues, e dopo una prima proposta respinta è in arrivo un nuovo rilancio. L'obiettivo del club è quello di superare la concorrenza del Nizza migliorando la proposta di 8 milioni di euro rifiutata dai nerazzurri. Pochi, troppo pochi. Inoltre l'Inter non vorrebbe perdere il controllo sul cartellino del ragazzo: venderlo sì, ma a un prezzo più alto e magari inserendo una recompra.

A CASA - Inzaghi intanto prepara il debutto in campionato in casa de Lecce (stasera ore 20.45) dove non ci sarà Casadei. Il giocatore infatti non partirà per la trasferta, dietro alla scelta dell'allenatore potrebbe esserci proprio il mercato. 

CONCORRENZA - Occhio anche al Nizza, dicevamo. Perché dopo aver investito circa 15 milioni per prendere Viti dall'Empoli - altro giovane, classe 2002 - il club francese ha puntato un altro talento italiano. E' testa a testa col Chelsea che prepara il rilancio. Il mercato si accende intorno a Casadei, l'Inter può perdere il suo gioiello.