1
È l’attesa prima di un appuntamento, ricca di suspance e trepidazione. È quella caratteristica che si fiuta e si percepisce nei giorni antecedenti al derby d’Italia. Coppa Italia alle spalle, adesso ne mancano solo tre di giorni ad uno degli appuntamenti calcistici più importanti del Paese, il big match tra Juventus e Inter. Da ambo le parti si cerca di alleggerire la pressione, ma San Siro sarà il teatro di una sfida da dentro o fuori per le sorti della classifica: Pirlo tornerà al Meazza, a quattro punti di distanza dai nerazzurri, a cena dal suo ex tecnico Conte. Amici-nemici per una notte, sfida nella sfida che storicamente ha regalato dolci ricordi agli animi bianconeri.

CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM