134

Come appreso da Calciomercato.com, la Juventus con l'incontro di oggi con l'Inter (vertice Marotta-Ausilio), è tornata prepotentemente su Fredy Guarin, il cui acquisto, da parte della società bianconera, era sfumato nel mercato di gennaio. Secondo le nostre fonti, l'affare potrebbe andare in porto nel giro di una settimana, non di più. 

21.15 Secondo quanto riferisce Sky Sport, la chiave di volta per sbloccare la trattativa potrebbe essere l'inserimento in ottica Inter di Manolo Gabbiadini, attaccante che ha vestito la maglia della Sampdoria nell'ultima stagione e che è in comproprietà con la Juve. A tal proposito, domani l'ad bianconero Beppe Marotta incontrerà il suo collega blucerchiato Braida per decidere il destino del calciatore. Lo riporta gianlucadimarzio.com.

14.20 Juventus e Inter tornano a trattare. L'amministratore delegato bianconero Beppe Marotta e il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio sono stati avvistati a Milano dal giornalista di TeleLombardia, Maurizio Dall'O', in occasione del consiglio direttivo dell'ADISE (Associazione Italiana Direttori Sportivi). 

GUARIN - Al centro dei discorsi c'è ancora Fredy Guarin. Dopo lo scambio saltato nello scorso mercato di gennaio con Vucinic, il centrocampista colombiano ha rinnovato il contratto fino al 2017 con l'Inter, che però ora lo ha messo in vendita per fare cassa e finanziare così i colpi in entrata. 

RANOCCHIA E OSVALDO - Per il cartellino di Guarin l'Inter chiede 18 milioni di euro o in alternativa uno scambio con Marchisio, prospettiva subito rifiutata dalla Juventus, sempre interessata pure a Ranocchia, specialmente nel caso in cui il Monaco avanzasse un'offerta importante per Bonucci. Su richiesta di Mazzarri, i nerazzurri hanno chiesto al Southampton, l'attaccante italo-argentino Osvaldo, da gennaio in prestito proprio alla Juve.