71
L'Inter continua a lavorare alle cessioni per animare anche il mercato in entrata. In quest'ottica va valutato il futuro di Matias Vecino che ha richieste e che potrebbe essere sacrificato per poter arrivare ad alzare l'offerta per Christian Eriksen.

13.50 SUMMIT FINITO - È terminato l'incontro fra l'Inter e l'agente di Matias Vecino che ai microfoni dei giornalisti presenti, fra cui il nostro inviato, Pasquale Guarro, ha spento le voci sul suo futuro: "Non abbiamo parlato di giocatori, assolutamente. Matias in Premier? Sta bene a Milano, le ipotesi che circolano sono tutte di livello mediatico. Matias sta molto bene all'Inter. Abbiamo parlato di altre cose, sicuramente né di Vecino né di Florenzi". 

13.20 AGENTE IN SEDE - Per questo motivo oggi presso la sede dell'Inter si è presentato Alessandro Lucci agente del giocatore (e di Alessandro Florenzi) per trattare l'eventuale addio del centrocampista uruguaiano.
 

EVERTON - Fra i club più interessati, oltre al Tottenham a cui Vecino è stato offerto in cambio proprio di Eriksen, c'è anche l'Everton. Carlo Ancelotti sta cercando un rinforzo a centrocampo con le sue caratteristiche e ieri sono stati avviati i primi contatti (LEGGI QUI). L'incontro di oggi servirà a chiarire anche la disponibilità del giocatore a lasciare l'Inter.