Le voci di rinnovo con l’Inter rimbalzano da diversi giorni ma  per Piero Ausilio non si esclude la possibilità di intraprendere una nuova esperienza lontano da Appiano Gentile. Da Roma proseguono i contatti con la società giallorossa che sta valutando diversi profili, tra questi c’è appunto quello dell’attuale direttore sportivi della società nerazzurra, che però dall’arrivo di Marotta si è dimostrato attivissimo nel proporre future possibilità di mercato (l'acquisto di Godin è un esempio), tanto che proprio l’amministratore delegato dell’area sport, dopo le iniziali idee di rivoluzione, ha iniziato a pensare alla riconferma del dirigente calabrese. 

PISTA PETRACHI - Ma Pallotta, come afferma Adn Kronos, lavora sotto traccia su Ausilio, in sostituzione di Monchi, che in capitale ha visto terminare la propria esperienza molto in anticipo rispetto a quelle che erano le aspettative. Proprio Ausilio, negli ultimi anni, ha condotto con la Roma diverse trattative di mercato, partendo da Dodò per finire a Nainggolan. Tuttavia quello del direttore sportivo nerazzurro non è l’unico nome sulla lista della società giallorossa. In cima alla lista dei candidati c’è anche il nome di Gianluca Petrachi, che a fine stagione dovrebbe molto probabilmente lasciare il Torino.