227
Nikola Milenkovic può essere un protagonista di questo finale di mercato. Perché il difensore non ha ancora alcun accordo sul rinnovo del suo contratto in scadenza nel 2022, la Fiorentina ha alzato un muro alto sul prezzo e non intende fare sconti. Eppure, la verità è che Milenkovic è al primo posto della classifica di gradimento per l'Inter e il suo allenatore Antonio Conte. Un difensore seguito da mesi che emerge ora come primo nome qualora venisse ceduto Skriniar, in trattativa con il Tottenham.

Ascolta "Inter, la verità su Milenkovic: il Milan ha fatto sapere al difensore serbo..." su Spreaker.

CONTATTI E... MILAN - I contatti sono frequenti e attivi col suo agente Ramadani, mentre non è ancora partita una trattativa con la Fiorentina che chiede 40 milioni di euro. Attenzione: la cessione di Skriniar ad oggi è una possibilità, se ne parla col Tottenham ma tutt'altro che una certezza. Per questo sul fronte viola non ci sono ancora offerte ufficiali dall'Inter. Di certo, i nerazzurri si farebbero trovare pronti e il giocatore è stato informato. Il Milan invece ha fatto sapere che non pagherà 40 milioni, lo apprezza moltissimo ma lo prenderebbe alle sue condizioni, ovvero a cifre più basse. Non a caso nella lista di Maldini e Massara oggi ci sono anche altre possibilità a costi più contenuti. Milenkovic gradisce il Milan come l'Inter, aspetta e spera rispettando Firenze e la Fiorentina. Ma se arriva l'offerta giusta, può partire davvero anche subito.