218
Semplicemente sensazionale. Lautaro Martinez in una notte si è preso l'Argentina e ha mandato un messaggio forte e chiaro ad Antonio Conte, per il quale il titolare è Alexis Sanchez. Tre gol in 39 minuti al Messico, più un rigore procurato e calciato da Peredes, nel 4-0 rifilato dall'Albiceleste al Tri, nell'amichevole di San Antonio. Il Toro ha segnato due volte con il sinistro e una volta con il destro, tre reti che gli hanno permesso di raggiungere quota 9 in 13 partite con la maglia della sua nazionale. 

RECORD - Lautaro, che si conferma goleador dell’era Scaloni, riscrive la storia: l'attaccante dell'Inter diventa il primo argentino in grado di segnare una tripletta in appena un tempo dai tempi di Bertoni (nel ‘77 contro l’Ungheria) e il primo a realizzare una tripletta al Messico dagli anni ‘30, dai tempi di Guillermo Stabile. Record che lo caricano in vista del ritorno in Italia: contro l'Udinese Sanchez è favorito per una maglia da titolare, ma occhio alle sorprese.

GUARDA TUTTI I GOL DI ARGENTINA-MESSICO 4-0