224
Vertice di mercato a Barcellona. Ieri il direttore sportivo Eric Abidal è tornato dalla Finlandia e ha incontrato l'allenatore Quique Setien e i dirigenti Ramon Planes e Oscar Grau. All'ordine del giorno la discussione sull'attaccante da prendere subito per il campionato sopperendo agli infortuni di Luis Suarez e Ousmane Dembelé. Ci sono quattro candidati: Angel (Getafe), Lucas Perez (Alaves), Loren Moron (Betis) e Roger Martí (Levante). 

Scartato il brasiliano Willian José della Real Sociedad. Perché nella Liga spagnola ogni club può tesserare solo tre calciatori extracomunitari. Il Barça ha già Arthur, Vidal e il giovane Araujo. Quest'ultimo potrebbe lasciare libero il proprio posto, ma il club catalano sta già ragionando in vista del prossimo mercato estivo. Quando il primo obiettivo sarà Lautaro Martinez, un altro extracomunitario. 

Sempre secondo il quotidiano Mundo Deportivo, il Barcellona è disposto a versare nella casse dell'Inter i 111 milioni di euro previsti dalla clausola rescissoria presente nel contratto dell'attaccante argentino. Che, secondo i sudamericani di TyC Sports, interesserebbe anche al Real Madrid