27
Roberto Mancini, tecnico dell'Inter, ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium dopo la sconfitta contro la Juventus: "Nell'azione del gol della Juve avevamo noi la palla, serviva maggior attenzione. Non abbiamo subito molto, il risultato non ha una logica, ma è andata così. A San Siro a volte è pesante giocare, condiziona molti giocatori. C'è bisogno di giocatori che riescano ad aiutare anche i compagni, allcuni di loro soffrono in casa. Ci manca cattiveria. Anche se, nel primo tempo ci hanno tolto un gol valido".