16
Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il ct della Nazionale, Roberto Maancini, ha espresso la propria opinione in merito all'Inter. 

La difesa dell’Inter ha ballato per tutta l’estate.
«I 3 punti porteranno altra concentrazione. I difensori sono gli stessi e sono sempre stati affidabili. Il punto è un altro: Lukaku in Italia fa la differenza».

Pesa più il ritorno di Lukaku della partenza di Perisic?
«Assolutamente. Anche perché Perisic è un giocatore straordinario, ma se Gosens fa Gosens, l’Inter non perde molto. E’ arrivata a 2 punti dal Milan, non a 20. E ha un Lukaku in più».

Bastoni, anche in Nazionale, ha pagato eccessi di sicurezza.
«Bastoni può diventare un grandissimo difensore, ma deve darci dentro. Anche per lui questa è una stagione importante»