14
Non sono passate inosservate le scintille tra Roberto Mancini e Nemanja Vidic nel match di Europa League tra Inter e Celtic, soprattutto nel paese natale del difensore. Sulla stampa serba infatti, come riporta FcInter1908.it, sono apparse alcune pesanti dichiarazioni del tecnico nerazzurro: "Questo comportamento da parte di giocatori esperti non riesco a capirlo. Ranocchia era infortunato e io ho chiesto a Vidic di essere pronto il più presto possibile per entrare. Ma lui è tornato indietro a passi molti lenti, il che mi ha molto infastidito. Così l'ho richiamato in panchina e ho deciso di non fare alcun cambio. Ho informato i dirigenti di quanto successo. Vidic non avrà chance finché io sarò sulla panchina dell'Inter".