56
Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, parla a Sky Sport prima della sfida contro il Getafe: "Sabato si è chiuso un capitolo importante come il campionato, anomalo per quello che è successo quest’anno. Oggi se ne riapre un altro, quello di Europa League. Abbiamo lo stesso spirito di sempre, vogliamo onorare la maglia e vogliamo ottenere il massimo. Vogliamo seguire le linee guida che la società ci ha dato e rispettare la storia gloriosa dell’Inter". 

SU CONTE - "Siamo tutti concentrati a questa serata importante. Conte ieri ha rilasciato una dichiarazione molto esplicita e chiara. Atteniamoci a quello che ha detto lui. Queste dinamiche fanno parte del gioco, conviviamo con questo mondo. Non c’è nessuna presa di posizione da parte nostra. Tutte le componenti della società mirano a raggiungere degli obiettivi comuni, raggiungere soddisfazioni e regalarle ai tifosi. La preparazione alla partita è stata delle migliori".

SU SANCHEZ - "L’ufficialità arriverà domani mattina, il giocatore è interamente dell’Inter. Crediamo in lui, sappiamo cosa può dare. Siamo felici di quest’operazione​".

ANALISI - "In un’analisi più ampia stiamo parlando di un percorso in evoluzione e di conseguenza queste dinamiche fanno parte della crescita. Ci sono risultati oggettivi che parlano chiaro, di qualità. C’è soddisfazione e siamo felici. Non vogliamo accontentarci e puntiamo a obiettivi più grandi".