34
Nel prepartita della Supercoppa contro la Juventus, l'ad dell'Inter, Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di Mediaset della gara, del mercato e del momento dei nerazzurri.

SUPERCOPPA - "Questo è un trofeo molto importante, prestigioso che può arricchire il palmares. Questa gara viene definita Derby d'Italia per l'importanza che ha. È una gara secca che di per sé rappresenta sempre delle incognite".

BROZOVIC - "Per quanto riguarda Brozovic, dico che la volontà di entrambe le parti è di arrivare a una conclusione. Siamo sulla strada giusta. Sono ottimista per una definizione quanto prima​".

RINNOVO DIRIGENTI - "I nostri rinnovi? Siamo una squadra nella quadra. Devo ringraziare Ausilio e Baccin per l'egregio lavoro svolto"

MERCATO - "Dobbiamo supportare la squadra e l'allenatore dove può servire. Siamo molto soddisfatti e contenti di Inzaghi e del suo lavoro e vogliamo continuare su questa strada". 

INTER-JUVE - "Credo che la nostra squadra stia attraversando un momento di forma che è chiaro sia nei risultati, ma anche nelle prestazioni che offre. Questa partita prevede più sforzi, può durare 90 o più minuti. Loro sono più abituati a giocare le finali".

PRESSIONE - "La pressione è una caratteristica che deve essere ordinaria per una squadra che ambisce a vincere trofei. La storia dell'Inter è ricca di trofei, perciò ci deve essere ambiziosi"