"Lavoriamo per consegnare a Inzaghi la miglior squadra possibile entro il mese di giugno": parola di Marotta. Ieri l'amministratore delegato ha fatto il punto sul mercato dell'Inter. I dirigenti nerazzurri hanno già intavolato diverse trattative, da chiudere nelle prossime tre settimane. 

NELLA GALLERY I COLPI IN CANNA SUL MERCATO DELL'INTER

IN USCITA - Il tutto in attesa di capire chi sarà il big sacrificato in uscita tra Skriniar, De Vrij, Bastoni, Dumfries e Lautaro. Senza dimenticare le partenze a parametro zero di Perisic, Ranocchia, Kolarov e Vecino oltre a quella di Caicedo, rientrato al Genoa per fine prestito. Sullo sfondo ci sono poi i due cileni Sanchez e Vidal: pagando una buonuscita, l'Inter può esercitare una clausola per rescindere i loro contratti con un anno d'anticipo rispetto alla scadenza fissata a giugno 2023.