58

Walter Mazzarri è vicinissimo al rinnovo del contratto con l'Inter, attualmente in scadenza nel 2015. Secondo quanto riferisce Sky Sport 24, il rinnovo del tecnico toscano con i nerazzurri dovrebbe essere annunciato nel corso del prossimo cda della società presieduta da Erick Thohir, in programma lunedì. Il nuovo accordo prevederebbe una scadenza del contratto fissata al 30 giugno del 2016

UN SEGNALE IMPORTANTE - Un rinnovo importante, un chiaro segnale che Thohir vuole dare a tutto l'ambiente nerazzurro: si continua con un progetto nel quale ora credo anch'io, oltre a Moratti, che ingaggiò Mazzarri un anno fa. E un segnale importante anche da parte dell'ex allenatore del Napoli, che a fine campionato, di fronte all'ipotesi di un rinnovo, aveva tergiversato. Ora, la firma significa che Mazzarri è stato convinto dalla società, sia dal punto di vista economico che per quanto riguarda le scelte di mercato. 

MUSTAFI NEL MIRINO - A margine dell'incontro per trovare l'intesa per il prestito di Samuele Longo alla Sampdoria si è parlato di Mustafi. I nerazzurri, che non hanno ancora trovato l'accordo per il riscatto del portoghese Rolando, stanno vagliando il mercato per trovare un'alternativa al difensore di proprietà del Porto. Tra i candidati c'è Shkodran Mustafi, difensore tedesco classe '92 attualmente impegnato con la Nazionale teutonica ai Mondiali. Sul giocatore è vivo l'interesse anche di Milan e Juve. Si profila un nuovo scontro di mercato tra le tre big italiane.

SITUAZIONE M'VILA - Intanto, sul fronte Yann M'Vila, 23enne centrocampista francese del Rubin Kazan, tutto dipende sempre da Saphir Taider e della sua volontà di accettare o meno il trasferimento ai russi come contropartita. 
 

Mondiali e mercato con le nostre app: Android bit.ly/1bG1G9y iOS bit.ly/18px8FS Windows Phone bit.ly/1lldIZG