Commenta per primo

Sandro Mazzola, ex bomber dell'Inter, spiega così, a Radio Anch'Io Lo Sport, il momento nero della squadra nerazzurra: "L'Inter giocando su tre fronti, sempre in tensione e dopo il Mondiale, è un pò spremuta anche se Mourinho non lo ammetterà mai. I giocatori vanno sempre in campo per vincere ma hanno speso molto dal punto di vista mentale e di concentrazione. Le colpe di Benitez? Faccio fatica a trovarne, forse non aver insistito per avere un paio di ricambi validi, per il resto faccio fatica. Ma è difficile rimanere in testa per tanti anni consecutivi".