8
L'Inter e Mertens sono a buon punto. È quanto scrive il Corriere dello Sport, che spiega come ci sia già stato uno scambio di documenti tra la società nerazzurra e l'entourage del calciatore. 

“Va bene Lukaku, ma poi? Già perché tutto lascia credere che il bomber belga sia destinato ad essere l’unica certezza per l’attacco nerazzurro in vista della prossima stagione. Lautaro, infatti, è più che mai in bilico, essendo ormia oggetto di un pressing feroce da parte del Barcellona. Sanchez, invece, scaduto il prestito, tornerà al Manchester United. E, infine, una volta rinnovato il contratto fino al 2021, il baby Esposito andrà a farsi le ossa in un’altra squadra. Alla luce della situazione, per Marotta e Ausilio è stato inevitabile portarsi avanti. E così la prima mossa è stata dare l’assalto a Mertens, tanto che il belga sembra davvero ad un passo. Negli ultimi giorni ci sarebbe stato anche uno scambio di documenti con l’entourage del giocatore. Gli ultimi nodi da sciogliere riguarderebbero il premio alla firma, visto che arriverebbe in scadenza di contratto, e i bonus da aggiungere alla quota fissa dell’ingaggio, vicina ai 5 milioni di euro. Napoli e, soprattutto, Chelsea non sono ancora completamente tagliati fuori, ma quasi…”