107
Il Brasile si è qualificato per la finale della Coppa America battendo in semifinale l'Argentina. Entrato dalla panchina, fra i protagonisti dell'incontro c'è stato anche Joao Miranda. Al termine della gara, ai microfoni di Tmw il centrale ha parlato anche del proprio futuro svelando, a sorpresa, che vorrebbe rimanere in nerazzurro.

Com'è stato entrare in campo nel momento di massima pressione dell'Argentina?
"Difficile, ma siamo giocatori della Nazionale e dobbiamo farci trovare pronti per giocare un minuto o sette partite. Dovevo dimostrare di essere pronto anche nel momento più complicato della gara".

Oggi c'è stata la riconciliazione con il popolo brasiliano?
"Sappiamo che la fiducia del nostro pubblico c'è sempre, aumenta sicuramente con la vittoria". In passato ha affermato di volere un'altra sfida lontano dall'Inter.

Potrebbe invece rimanere in nerazzurro?
"Credo che si parli tanto di me, ma ora sono all'Inter. In tanti parlano non conoscendo la mia volontà. Adesso però penso solo alla finale di Copa America. Quando terminerà la competizione parlerò con la dirigenza per sapere se vogliono trattenermi".

Le piacerebbe rimanere?
"Sì, è una buona opzione. Penso che l'Inter stia crescendo e mi piacerebbe far parte di un'Inter vittoriosa".