Commenta per primo
Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l'ex allenatore dell'Inter, José Mourinho, racconta un episodio del passato che lo ha visto protagonista. Una sfuriata negli spogliatoi dopo la sconfitta di Bergamo. 

“Soprattutto dopo la sconfitta di Bergamo (3-1, gennaio 2009). Fui molto violento con i giocatori, solo dopo avergli detto che avevano vinto scudetti di merda e basta capii che li avevo feriti, perché solo dopo capii le cose che erano successe prima. E mi scusai”.