5
Intervistato da Inter tv, l'attaccante nerazzurro, Samuele Mulattieri, parla di questi giorni trascorsi ad Appiano Gentile agli ordini di Simone Inzaghi. Classe 2000, Mulattieri ha giocato in Olanda, al Volendam, nel corso dell'ultima stagione, in cui ha messo a segno 19 gol. 

"Quando ero più piccolo mi ispiravo a Ibrahimovic, nel suo periodo nerazzurro, e poi a Diego Milito. Oggi guardo a Lautaro e Lukaku, posso solo imparare da loro. La passata stagione al Volendam è stata molto positiva: per me era la prima volta tra i professionisti e la prima volta all'estero, in un campionato che non conoscevo: sono stato bravo ad adattarmi velocemente anche grazie alle persone che mi hanno aiutato ad esprimermi, tra le quali sicuramente Wim Jonk. Gli obiettivi per il presente e il futuro? Migliorare giorno dopo giorno e imparare cose nuove in allenamento, dal mister e dai compagni".