11
Ancora ai box per un problema muscolare alla coscia destra, Jeison Murillo ha assistito dalla tribuna alla gara tra Inter e Fiorentina. Una sonora batosta che però non ha scalfito le sicurezze del difensore colombiano, che con un tweet ha chiarito la propria posizione in merito alla sconfitta: "Si è persa una battaglia, non la guerra! Continuiamo a lavorare che la strada è lunga...", ha scritto il difensore nerazzurro.