82
Quando le risorse finanziarie sono limitate servono altri ingredienti come lucidità, capacità, astuzia e grande rapidità d’azione per riuscire ad accaparrarsi le prestazioni di giocatori di livello a costi modesti. Beppe Marotta può essere considerato un pioniere in tal senso. Onana firmerà il suo nuovo contratto con l’Inter a febbraio  ma potrebbe non essere l’unico colpo a zero in vista della prossima stagione. Fari puntati anche su  Ginter, eclettico difensore in forza al Borussia Monchengladbach. Nel giro della nazionale tedesca, Matthias nasce come centrale difensivo ma può disimpegnarsi come terzino destro o mediano davanti alla difesa.

Ascolta "Inter, non solo Onana: Marotta lavora a un altro grande colpo a zero" su Spreaker.

CONTATTI IN CORSO - Ginter è una possibilità concreta per l’Inter che sta valutando il suo innesto per  rinforzare la batteria dei difensori. Il classe 1994 ha lo stesso agente di Calhanoglu, Gordon Stipic, e questo può agevolare il club nerazzurro rispetto alla concorrenza. Il Borussia Monchengladbach ha provato a offrire il rinnovo del contratto anche un mese fa ma la volontà di Matthias sarebbe quella di provare una nuova esperienza professionale. Ginter attualmente percepisce uno stipendio da 3 milioni di euro netti dal club tedesco, una cifra importante ma comunque in linea con i parametri nerazzurri. Sul possente difensore nato a Friburgo c’è anche il forte interesse del Barcellona ma Marotta si è mosso in anticipo e può chiudere l’operazione.