17
Lele Oriali ha scelto di lasciare la Nazionale, o meglio una volta rinviato ufficialmente l'Europeo 2020 ha rimesso il proprio mandato nelle mani del presidente della FIGC Gravina perché non riteneva corretto rimanere legato (e percepire uno stipendio) a una Nazionale che non ha un programma stilato per il proprio futuro. 

La scelta, riporta la Gazzetta dello Sport è stata gradita dalla Federcalcio che si è ripromessa di tornare a parlare con l'attuale team manager dell'Inter per il futuro anche perché il ct Roberto Mancini spinge per riaverlo con sé. L'Inter nel frattempo gongola perché Oriali è al 100% a disposizione di Antonio Conte.