5
L'Inter viaggia su due binari, quello del campo vede un Simone Inzaghi in pieno controllo del gruppo, mentre quello societario ha un grosso punto di domanda legato al futuro della famiglia Zhang che in Italia ormai non si vede più e che anche in Cina continua ad avere problemi. Per questo, riporta la Gazzetta dello Sport, saranno vitali senza una soluzione al problema societario, sia l'accesso agli ottavi di Champions League, sia la qualificazione alla prossima, con il quarto posto che diventa l'obiettivo da difendere con le unghie e con i denti a prescindere dalla possibilità o meno di continuare a lottare per lo scudetto. I milioni che arriverebbero dalla Uefa, infatti, saranno la garanzia che serve a Marotta e Antonello per mantenere competitiva questa rosa.