218
Le novità per la difesa dell'Inter non si fermano a Milan Skriniar e alla volontà sia della dirigenza che della proprietà di tenere e rinnovare lo slovacco. Nella giornata di oggi infatti c'è stato un incontro tra Federico Pastorello, agente di Francesco Acerbi e la Lazio. Un incontro positivo perché il club biancoceleste ha aperto alla formula - gradita dall'Inter - del prestito con diritto di riscatto. 

Come anticipato da calciomercato.com, il presidente dell'Inter, Steven Zhang, non ha dato il via libera per provare concretamente ad ingaggiare la prima scelta per completare la difesa, ovvero Manuel Akanji del Borussia Dortmund per cui il club tedesco chiede 15 milioni di euro. Ecco perché Acerbi, da soluzione alternativa è diventata la pista più calda e la possibilità di prenderlo in prestito con diritto di riscatto potrebbe sbloccare nel giro di pochi giorni la trattativa. Simone Inzaghi, che chiede da ormai tempo un'alternativa a De Vrij, è pronto a riabbracciare Acerbi, già allenato negli anni alla Lazio.