Commenta per primo

E se tornasse alla carica il Manchester United per Wesley Sneijder? Magari già a gennaio?

Il suo rientro in prima squadra, dopo l'infortunio muscolare che lo aveva fermato lo scorso 26 settembre a Verona, appare vicino ma il tecnico nerazzurro Andrea Stramaccioni ha trovato degli equlibri col nuovo assetto tattico che rischiano di essere minati dal talento discontinuo e anarchico dell'olandese.

Non è un mistero che la società nerazzurra abbia provato a cederlo in più di un'occasione nella passata stagione, ma non è mai arrivata l'offerta capace di far vacillare Massimo Moratti. Oggi le cose sono cambiate, perchè lo stipendio da nababbo dell'olandese rappresenta un peso per le casse della società nerazzurra e il suo rendimento altalenante hanno fatto sorgere qualche dubbio alla dirigenza interista.

Per questo, di fronte a un nuovo tentativo del Manchester United  (Ferguson stima moltissimo l'orange), l'Inter potrebbe dire di sì questa volta. Sotto contratto fino al 2015, Sneijder viene valutato circa 20 milioni di euro.