278
Andrea Pinamonti è vicino a vestire la maglia del Genoa. L’attaccante di Cles, dopo la parentesi al Frosinone, è pronto a una nuova esperienza in Serie A, questa volta ripartendo dalla Liguria, sempre con l’Inter alla finestra. La società nerazzurra è al lavoro per garantirsi una serie di plusvalenze utili ai fini del fair play finanziario e la cessione del gioiellino di casa è da vedere proprio in quest’ottica: 18 milioni di euro, questa la valutazione che filtra nelle ultime ore, ma non tutti i 18 milioni finiranno nelle casse della società nerazzurra. 

50 e 50 - Questo perché tra Inter e Chievo (precedente club di Pinamonti) esiste un accordo privato siglato nel 2014, un’intesa tra le parti che prevede un compenso del 50% ai clivensi in caso di cessione definitiva del calciatore. Cessione che l’Inter si appresta a concludere proprio col Genoa, che in queste ore ha accelerato le pratiche per portare a casa il talentuoso e promettente centravanti classe ‘99. Se l’affare dovesse concludersi a questa cifra, saranno dunque 9 i milioni di plusvalenza per l’Inter.