122
Non solo i rinnovi di contratto. Steven Zhang prepara lo sbarco a Milano, dove manca da 6 mesi, e nella storia, con quello scudetto ormai vicino che farebbe di Suning la prima proprietà straniera a vincere il titolo di campione nazionale in Italia. E, quando arriverà, al di là di fare chiarezza sulla ricerca del socio, del main sponsor che sostituirà Pirelli e dei rinnovi di Lautaro, Bastoni Barella, Brozovic e D'Ambrosio (cercato dal Milan), bisognerà sciogliere i dubbi sul futuro di Conte e della dirigenza. 

VILLA BELLINI BIS - Sì, perché come scrive Tuttosport, a scudetto vinto andrà riprogrammato il futuro, considerato che i contratto di Antonio Conte, Beppe Marotta, Piero Ausilio e Dario Baccin sono tutti a scadenza nel giugno del 2022: si preannuncia un remake di Villa Bellini, un Villa Bellini bis, replicando quanto successo un anno fa, quando Zhang confermò Conte, spiegando che ci sarebbero state difficoltà sul mercato. Un nuovo faccia a faccia, quindi. Ma con, probabilmente, un tricolore in più sul petto.