751
Il Paris Saint-Germain fa sul serio e torna alla carica per Milan Skriniar. A meno di due settimane dalla conclusione del mercato, il club campione di Francia ha avuto un nuovo contatto con la dirigenza dell'Inter per il centrale slovacco, con cui ha già raggiunto un'intesa per un ingaggio di poco inferiore agli 8 milioni di euro netti a stagione.

LA POSIZIONE DI ZHANG - Nelle passate settimane, il club nerazzurro aveva sempre ribadito la volontà di non ascoltare proposte inferiori ai 70 milioni di euro per Skriniar e, secondo quanto appreso da calciomercato.com, la posizione è stata ribadita al club francese, che si è presentata con la stessa identica offerta di 50 milioni di euro più bonus. Cifra ritenuta insufficiente per giungere ad un accordo per l'ex giocatore della Samp. E col passare delle ore cresce la fiducia di Marotta e Ausilio di convincere il presidente Steven Zhang a desistere dalla tentazione di privarsi di uno dei pezzi pregiati della squadra, assecondando così le desiderata di Simone Inzaghi.