3
L'Inter ha scelto la strategia del pugno duro con Ivan Perisic. Non c'è stato dalla società il no secco alla cessione. La strategia adottata da Marotta alla Juventus è stata riproposta in nerazzurro e se arriverà l'offerta giusta l'esterno croato sarà ceduto accontentandone la volontà. Se e solo se sarà soddisfatta la richiesta da 40 milioni di euro allora Perisic lascerà Milano, ma se quest'offerta non dovesse arrivare non saranno più tollerate settimane di stanca e fastidi come quella vissuta in vista della sfida di oggi contro il Torino.