Commenta per primo
Si registra un rallentamento nell'operazione che dovrebbe portare al ritorno di Andrea Ranocchia al Genoa. Non uno stop definitivo ma un'interruzione temporanea che non dovrebbe comunque compromettere il buon esito della trattativa ma soltanto dilatarne i tempi.

Da giorni il difensore centrale dell'Inter ha detto sì alla proposta di Daniele Faggiano, con il quale vanta un'antica amicizia risalente ai tempi della comune militanza nel Bari. Anche con la società nerazzurra non ci sono intoppi. Anzi l'Inter ha accettato la proposta del giocatore di liberarlo a parametro zero nonostante i dieci mesi residui di contratto. Eppure la conclusione dell'operazione è destinata a slittare di qualche settimana.

Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, alcune questioni di natura personale hanno imposto a Ranocchia di concentrare i propri pensieri su tematiche extra-calcistiche. Argomenti che il difensore ha spiegato sia alla sua attuale società che a quella futura, chiedendo ed ottenendo da entrambe un po' di tempo per risolverle.

Il matrimonio-bis tra Ranocchia e il Genoa è dunque soltanto rimandato. Ma entro la conclusione della sessione di mercato verrà comunque celebrato.